• RadarTrekkinG

    L’iniziativa RadarTrekkinG è una proposta di Padova Radar Club, rivolta principalmente alle famiglie, il cui scopo è far trascorrere vacanze all’aria aperta...
    Read More
  • Radarider

    Motoclub... Che parolone... Radarider è un’idea venuta a tre persone in un grigio pomeriggio di Padova Radar...
    Read More
  • Padova Radar Retired

    Un CTA, sia esso “sul pezzo” o “non Active” rimarrà per sempre un CTA. La parola ex non esiste, e non può esistere perché il DNA non si può cambiare...
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3

L’iniziativa RadarTrekkinG è una proposta di Padova Radar Club, rivolta principalmente alle famiglie, il cui scopo è far trascorrere vacanze all’aria aperta, concedendo a genitori e figli una opportunità in più per condividere splendide giornate.

 

Il senso della costituzione del gruppo sta nella condivisione di esperienze naturalistiche, nel migliore e più variegato utilizzo del tempo libero ed in una nuova opportunità di socializzare tra colleghi e famiglie, in un ambiente totalmente estraneo al contesto lavorativo. I programmi escursionistici sono normalmente divisi tra proposte consigliate esclusivamente a persone allenate e proposte rivolte a tutti; queste ultime sono spesso redatte in forma generica per poi adattarsi a caratteristiche ed esigenze degli iscritti.

L’habitat privilegiato per la realizzazione dell’iniziativa è quello della montagna, e l’interesse prevalente è l’apprezzamento del paesaggio naturale e degli ambienti umani negli insediamenti rurali, anche se non sono escluse altre mete, ad esempio a carattere culturale, ed altri scopi, tipicamente quelli conviviali. Le uscite spaziano dal tradizionale escursionismo alle camminate sulla neve (Ciaspolate), dall’accesso a sentieri attrezzati (ferrate) alla risalita di torrenti (Canyoning “light”).

Tradizionale è, infine, la “Zingarata” estiva: si trascorre una notte in tenda presso qualche rustica struttura prealpina in attesa della grigliata del giorno dopo. Nessun valore escursionistico ma gran pregio gastronomico!

Il sottoscritto promotore dell’iniziativa è socio del Club Alpino Italiano dal 1995. Volontario del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico dal 1999 al 2000 presso la stazione Aspromonte, di cui è stato Caposquadra nel 2000. Ha organizzato per conto della sezione di Reggio Calabria settimane escursionistiche per famiglie sulle Pale di S.Martino, sulle Dolomiti del Boite e sui gruppi attigui alla Val di Fassa,dal 2000 al 2002.

SERGIO CAMPOLO

Commenti:

Iscriviti alla Newsletter

Se non vuoi perdere nessuna delle attività del Padova Radar Club iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai via email tutte le informazioni sulle attività organizzate dal club.

 

Se desideri cancellarti seleziona questa casella